CONTROLLO DEL MERCATO

 

L'obiettivo della sorveglianza del mercato è assicurare che solo prodotti sicuri vengano immessi sul mercato comunitario. Tale scopo viene perseguito attraverso una serie di attività correlate e di misure prese dalle autorità nazionali al fine di assicurare che i prodotti immessi sul mercato siano conformi a tutti i requisiti stabiliti nella Legislazione Comunitaria applicabile, tali da non mettere in pericolo la salute, la sicurezza o altri aspetti della protezione degli interessi pubblici.

La sorveglianza del mercato è organizzata e svolta a livello nazionale: ciascuno Stato Membro è responsabile per l’attività di sorveglianza sul proprio territorio, e deve garantire ogni misura necessaria per portare prodotti non conformi in conformità, imporre misure restrittive (bandi o ritiri) o applicare sanzioni.

 

Attività ASSIL per la Vigilanza

ASSIL da tempo collabora con le autorità preposte alla vigilanza del mercato quali Guardia di Finanza, Agenzia delle Dogane, Ministero dello Sviluppo Economico e Camere di Commercio, attraverso la predisposizione di svariate attività e la partecipazione attiva a numerose iniziative per promuovere un mercato sicuro. Di seguito ne riportiamo una breve carrellata:

Memorandum di intesa tra ANIE e Agenzia delle Dogane

Nel 2003 ANIE, per conto di ASSIL, CSI e CECED firma un memorandum di intesa con l'Agenzia delle Dogane per rafforzare la reciproca cooperazione allo scopo di prevenire efficacemente i traffici illeciti di prodotti contraffatti, di merci usurpative e dei prodotti che compromettono la salute e/o la sicurezza dei consumatori, unitamente alle altre infrazioni alla normativa doganale.

Legittima Difesa

Nel 2005 ASSIL lancia la campagna "Legittima Difesa" in collaborazione con l'Unione Nazionale Consumatori.
Obiettivo dell'iniziativa è stata la verifica della conformità di alcuni prodotti alle normative di sicurezza. Tali prodotti venivano acquistati dalla GDO e sottoposti poi a test di sicurezza da parte di IMQ. I risultati sono stati comunicati al Ministero dell'Industria e alla Guardia di Finanza

Protocollo di Intesa con Federdistribuzione

Nel 2006 ASSIL firma un protocollo di intesa con Federdistribuzione per promuovere presso i consumatori iniziative di informazione sui principali requisiti di sicurezza che gli apparecchi di illuminazione devono avere.

Operazione luce gialla

Sempre nel 2006 ASSIL lancia "Operazione luce gialla", in collaborazione con la Guardia di Finanza. Le operazioni di controllo portano a diversi sequestri di materiale non conforme tra Grande Distribuzione e Importatori.

I Love Lighting - Accendiamo la sicurezza

Nel 2007 ASSIL sviluppa il progetto "I love Lighting", in attuazione del protocollo di intesa con Federdistribuzione. La pubblicazione fornisce ai buyers di materiale elettrico informazioni sulla legislazione applicabile ai prodotti di illuminazione e sulla documentazione di accompagnamento necessaria. Le "schede prodotto" realizzate da IMQ forniscono dettagliate informazione per tipologia di prodotto utili a riconoscere prodotti potenzialmente non conformi da prodotti di qualità.

Protocollo d'intesa MISE-Unioncamere

Il 26 giugno 2009 il Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere hanno siglato un protocollo d'intesa per il potenziamento della vigilanza del mercato. Si stima  che  tale protocollo, realizzato in attuazione del Regolamento dell’Unione Europea entrato in vigore il 1° gennaio 2010, porterà all’aumento dei controlli e della vigilanza da parte delle Camere di Commercio tali da portare, entro 30 mesi, all'attuazione di 5.330 ispezioni nel corso delle quali verranno controllati almeno 30mila prodotti e verranno effettuate 2.000 prove di laboratorio su diversi campioni.
L’attività di vigilanza delle Camere di Commercio, prevista dal protocollo, si applicherà in particolare agli aspetti relativi alla sicurezza dei seguenti prodotti:

  • giocattoli
  • prodotti elettrici
  • dispositivi di protezione individuale
  • compatibilità elettromagnetica
  • sicurezza prodotti ai sensi dell’art. 102 e seguenti del Codice di consumo
  • etichettatura di prodotti tessili
  • etichettatura di prodotti calzaturieri
  • metrologia legale
  • vigilanza e sorveglianza sugli strumenti nazionali e MID
  • vigilanza sui laboratori autorizzati ad effettuare le verifiche periodiche
  • vigilanza e controllo sui metalli preziosi
  • tachigrafi digitali
  • preimballaggi
  • manifestazioni a premio
  • prezzi

 

 

Combattere la contraffazione: Guida pratica per le Imprese europee

Orgalime, l'Organizzazione europea dell'iundustria elettrica, elettronica, meccanica e della lavorazione dei metalli, ha sviluppato nel 2001 una Guida per le Imprese europee su come combattere la contraffazione.

Scarica la Guida

News

20/06/2018

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea la nuova Direttiva 2018/844/UE che modifica la direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica degli edifici (EPBD) Leggi tutti

30/05/2018

Eletto il Consiglio Direttivo ASSIL per il biennio 2018-2020: Massimiliano Guzzini confermato alla guida dell'Associazione Nazionale Produttori Illuminazione Leggi tutti

16/05/2018

Giornata Internazionale della Luce Leggi tutti

28/04/2018

Pubblicato il decreto 28 marzo 2018 del Ministero dell'Ambiente “Criteri ambientali minimi per l'affidamento del servizio di illuminazione pubblica” Leggi tutti

17/04/2018

Efficienza energetica negli edifici: via libera del Parlamento UE alla nuova Direttiva Leggi tutti

03/04/2018

Inchiesta Pubblica Finale (UNI) - UNI1603513 "Progettazione illuminotecnica degli attraversamenti pedonali nelle strade con traffico motorizzato" Leggi tutti

07/03/2018

Guida all'applicazione della direttiva EMC: aggiornamento requisiti nuova direttiva 2014/30/EU Leggi tutti

23/02/2018

Approvata la norma EN 60598-1 A1:2018 in sede CENELEC Leggi tutti

16/02/2018

Pubblicata la norma IEC 61000-3-2:2018 - Electromagnetic compatibility (EMC) - Part 3-2: Limits - Limits for harmonic current emissions Leggi tutti

21/11/2017

Pubblicata la Direttiva 2017/2102/UE che modifica la Direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche Leggi tutti

31/10/2017

Novita' normativa in ambito di illuminazione stradale: disponibile la Nuova Specifica Tecnica UNI/TS 11690:2017 - FATTORE DI VISIBILITA' DI OGGETTI (FVO) Leggi tutti

18/10/2017

Pubblicato il Decreto 27 settembre 2017 - Criteri Ambientali Minimi Leggi tutti

Eventi

04/05/2018

Sintesi della direttiva etichettatura energetica - Corso ASSIL (online) Leggi tutti

08/05/2018

Corso Formazione in Luce - Aree commerciali in interni Criteri di illuminazione e prestazione energetica Leggi tutti

10/05/2018

Apparecchi e sistemi di illuminazione di emergenza - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

16/05/2018

International Day of Light Leggi tutti

18/05/2018

Approfondimenti en 60598-1:2015 : isolamenti dei circuiti - Corso ASSIL (Online) Leggi tutti

22/05/2018

Corso Formazione in Luce - Human Centric Lighting Leggi tutti

07/06/2018

Corso Formazione in Luce - Aree urbane in esterni: piani della luce e criteri d'illuminazione stradale Leggi tutti

13/06/2018

Fotometria e incertezza di misura - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

19/06/2018

Prestazione energetica nell'edilizia (EPBD 2010-31-EU e UNI EN 15193-1) - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

10/07/2018

Coso Formazione in Luce - Aree residenziali e hospitality: criteri d'illuminazione e requisiti normativi Leggi tutti