La II edizione dell’incontro, promosso da ASSIL, offre importanti spunti di riflessione sulle tematiche tecniche più attuali per il mondo della luce

16 ottobre 2017, ANIE Confindustria (viale Lancetti 43 Milano)

 

 

Grande successo per la II edizione di LIGHTING OPEN DAY, evento organizzato da ASSIL – Associazione Nazionale Produttori Illuminazione federata ANIE Confindustria – che ha fornito agli operatori del settore un approfondimento tecnico e legislativo sugli argomenti di maggiore interesse per il mondo della luce.

L’apertura dei lavori è stata affidata a Roberto Barbieri, Vice Presidente ASSIL, che dopo aver ringraziato i presenti ha introdotto i contributi dei relatori.

 

Il primo intervento a cura di GianPiero Bellomo - General Project Manager Lighting Systems - ha illustrato il Building Information Modelling (BIM), che si caratterizza principalmente per l’utilizzo e condivisione di rappresentazioni digitali per facilitare il processo di progettazione, costruzione e gestione dei processi. Attraverso la ricostruzione di un manufatto virtuale in tutte le sue parti, il BIM per fare in modo che tutta la filiera della progettazione, fino anche alla fase di smaltimento, sia perfettamente nota e prevedibile sin dall’inizio. Questo approccio, sebbene sia più complesso rispetto alla classica progettazione, ha portato notevoli benefici in termini di trasparenza delle informazioni, anticipazione dei rischi, gestione dei tempi, ottimizzazione dei costi e della gestione.

 

Simone Crespi - Segreteria tecnica AICE - ha presentato nel secondo intervento della mattinata le principali novità introdotte dal Regolamento (UE) 305/2011 Prodotti da Costruzione (CPR). Entrato in vigore il 1° luglio 2017 prevede, in particolare, l’obbligatorietà della marcatura CE e della Dichiarazione di Performance per tutti i cavi per costruzione immessi sul mercato euro. Inoltre, sono stati presentati gli obblighi di legge da rispettare, le classi di reazione al fuoco, i sistemi di valutazione e verifica della costanza delle prestazioni (AVCP), le prestazioni minime da garantire, i tipi di ambienti e le tempistiche di applicazione.

 

A seguire Franco Rusnati – Technical Manager ASSIL – ha illustrato la Guida LightingEurope “LED Luminaire. Performance Metrics”. Obiettivo del documento è fornire una guida all’utilizzatore dell’apparecchio di illuminazione LED (prescrittori, progettisti illuminotecnici, ingegneri and organi tecnici) che permetta, durante la preparazione di un progetto o di specifiche di gara, una comparazione ed una semplice valutazione delle prestazioni dichiarate dal fabbricante.

 

Giovanni Scilla - Steering Committee Chairman, Zhaga Consortium – ha presentato invece il Consorzio Zhaga organizzazione internazionale che, al fine di semplificare la progettazione e la fabbricazione di soluzioni di illuminazione a LED ed accelerarne l'adozione, promuove la standardizzare delle componenti degli apparecchi a LED. In questo ambito vengono sviluppate specifiche tecniche (Books) delle interfacce dei componenti che costituiscono un apparecchio di illuminazione a LED, che includono le dimensioni fisiche, così come le caratteristiche fotometriche, elettriche ed il comportamento termico.

 

A cura di Fabio Pagano – Technical Manager ASSIL - il penultimo intervento che ha introdotto il concetto di Circular Economy. Il modello di economia circolare supera il modello lineare di crescita economica del passato, ormai non più adatto alle esigenze delle moderne società in un mondo globalizzato. In particolare il nuovo modello circolare si concentra su alcuni capisaldi: garanzia di una crescita sostenibile, utilizzo delle risorse in modo più intelligente, potenziale interesse economico per le imprese che fanno il massimo uso delle loro risorse, fornire ai consumatori prodotti più durevoli e innovativi.

 

In chiusura dei lavori Roberto Colombo - Radio Equipment Project Manager IMQ – ha illustrato le principali novità introdotte dalla Direttiva 2014/53/UE (RED), che istituisce un quadro normativo per la messa a disposizione sul mercato e la messa in servizio delle apparecchiature radio nell’Unione Europea. La Direttiva RED introduce una serie di contributi per migliorare il processo di controllo della conformità dei prodotti e delinea meglio i confini di responsabilità a cui tutti i soggetti coinvolti nella filiera di progettazione, realizzazione e vendita devono adeguarsi. La nuova edizione presenta delle variazioni significative rispetto alla precedente, in particolare l'eliminazione dei prodotti che non usano lo spettro radio (spostati, quindi, nella direttiva EMC) e l'inclusione anche i prodotti che sono solo riceventi. 

 

 INTERVENTI PDF

BIM Building Information Modelling: quale impatto sui produttori di illuminazione? - a cura di GianPiero Bellomo, General Project Manager Lighting Systems

CPR: la nuova era dei cavi. Regolamento Prodotti da Costruzione applicato ai Cavi Elettrici - a cura di Simone Crespi, Segreteria Tecnica AICE

Guida LightingEurope “Evaluating performance of LED based luminaires” - a cura di Franco Rusnati, Technical Manager ASSIL

Evoluzione del consorzio Zhaga: verso l’interoperabilità dei componenti, al servizio dell’economia circolare e dell’IoT - a cura di Giovanni Scilla, Steering Committee Chairman, Zhaga Consortium

Circular Economy: legislazione e normativa - a cura di Fabio Pagano, Technical Manager ASSIL

Direttiva sulle apparecchiature radio (2014/53/EU-RED-EXR&TTE) - a cura di Roberto Colombo, Radio Equipment Project Manager IMQ

Per poter scaricare le presentazioni è necessario effettuare l'accesso con le proprie credenzialiE' possibile fare richiesta delle credenziali a marketing.comunicazione@assil.it  

 

Nel pomeriggio i tecnici di ASSIL sono rimasti a disposizione dei presenti per approfondimenti normativi e legislativi. Con Barbara Nolli è stato possibile parlare di Direttive ambientali RoHS, RAEE, regolamenti REACH e mercati esteri. Fabio Pagano è rimasto a disposizione in relazione a norme di illuminotecnica di impianti in ambito ISO – CEN – UNI, Direttiva Ecodesign, Direttiva Etichettatura Energetica e Direttiva EPBD. Franco Rusnati ha illustrato norme di prodotto (sicurezza e prestazione) in ambito IEC – CENELEC – CEI, Direttiva di Bassa Tensione (LVD), Direttiva di Compatibilità Elettromagnetica e Direttiva Sicurezza Generale dei Prodotti.

ASSIL è punto di riferimento riconosciuto dal mercato per quanto concerne tematiche tecniche, normative e legislative. Attraverso i propri Responsabili Tecnici, ASSIL effettua attività di coordinamento e presidio di numerosi tavoli e gruppi di lavoro, a livello nazionale e internazionale, ed è così in grado di seguire l’evoluzione normativa e legislativa in tutte le varie fasi di sviluppo, emanazione, recepimento e applicazione.

Questo consente all’Associazione di sostenere le Aziende Associate, e non solo, tramite l’aggiornamento costante e tempestivo volto a promuovere e sviluppare un ecosistema di aziende e professionisti preparati prima di tutto sotto il profilo della conoscenza. In poche parole: professionisti di qualità per aziende di qualità.

Per ulteriori informazioni:

Segreteria ASSIL
E: segreteria@assil.it
T: +39 02 97373352

News

27/11/2017

Lighting Innovation - 13a edizione - Laboratorio LUCE, Dipartimento di Design, Politecnico di Milano Leggi tutti

18/10/2017

Pubblicato il Decreto 27 settembre 2017 - Criteri Ambientali Minimi Leggi tutti

16/10/2017

Consiglio dei Ministri: approvato Ddl Legge di Bilancio Leggi tutti

28/07/2017

Pubblicato il Regolamento UE 2017/1369 che istituisce un quadro per l'etichettatura energetica e che abroga la Direttiva 2010/30/UE Leggi tutti

24/07/2017

SOTTOPRODOTTI – DM 13 ottobre 2016 n. 264 Leggi tutti

19/07/2017

Pubblicata l'opinione preliminare SCHEER sui LED: nessuna evidenza di effetti negativi diretti per la salute delle persone Leggi tutti

11/05/2017

Massimiliano Guzzini, Presidente ASSIL, rieletto nell'Executive Board di Lighting Europe Leggi tutti

03/05/2017

Illuminazione a LED per il benessere - Position Paper AIDI e ASSIL Leggi tutti

Eventi

05/09/2017

Elementi essenziali e aspetti comuni delle Direttive Europee (NLFe nuova Blue Guide) - Corso ASSIL online Leggi tutti

06/09/2017

Illuminazione dei posti lavoro - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

15/09/2017

Direttiva di Bassa Tensione (LVD) Leggi tutti

20/09/2017

Progettazione illuminotecnica Leggi tutti

22/09/2017

Direttiva di Compatibilità Elettromagnetica - Corso ASSIL Online Leggi tutti

29/09/2017

Sintesi della Direttiva Ecodesign Leggi tutti

06/10/2017

Direttiva RoHS Leggi tutti

09/10/2017

Approfondimenti sulla Direttiva di etichettatura energetica - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

13/10/2017

Revisione 2016 della norma UNI 11248 Illuminazione stradale: selezione delle categorie illuminotecniche - Corso ASSIL (online) Leggi tutti

16/10/2017

Lighting Open Day: Trend topic tecnici nel mondo dell'illuminazione - Milano Leggi tutti

25/10/2017

Principi di illuminotecnica - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

06/11/2017

Approfondimenti sulla Direttiva Ecodesign - corso ASSIL (aula) Leggi tutti

08/11/2017

Nuove norme di prestazione per apparecchi di illuminazione - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

16/11/2017

Illuminazione stradale - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti

17/11/2017

Emendamento 1 alla 60598 - Corso ASSIL (online) Leggi tutti

21/11/2017

Prestazione energetica nell'edilizia (EPBD 2010-31-EU e UNI EN 15193-1) Leggi tutti

23/11/2017

Regolamento REACH Leggi tutti

24/11/2017

Rischio fotobiologico delle sorgenti luminose - Corso ASSIL (aula) Leggi tutti